youtube instagram envelop mail4 google-plus google facebook twitter linkedin printer

Edison Efficienza Energetica

Plastotecnica, una società che pensa al futuro

Un presente da leader nella produzione di soluzioni per imballaggi flessibili e un domani all’insegna dell’efficienza energetica.

Plastotecnica, che quasi 40 anni fa ha mosso i primi passi in un piccolo box per auto, oggi è leader nel settore della produzione di soluzioni per imballaggi flessibili in polietilene destinati soprattutto ad articoli del settore industriale e food&beverage, con un fatturato che si aggira intorno ai 200 milioni di euro.

Una società che investe in efficienza energetica

«Si tratta di un’impresa dinamica e con la vocazione a crescere – come racconta il suo Amministratore Delegato Luca Iazzolino –. Gli stabilimenti di Pernumia e di Bagnoli di Sopra, dove ha anche sede il quartier generale dell’azienda, occupano una superficie di 65mila metri quadrati e oltre 350 dipendenti, per una produzione complessiva di 110 mila tonnellate di materiale, attraverso 40 linee di trasformazione».
Per non sottrarre ulteriori risorse al suo core business, Plastotecnica ha deciso di investire in efficienza energetica, trovando in Edison un partner aperto e collaborativo, in grado di garantire un approccio graduale e personalizzato alle diverse esigenze produttive di un’azienda che lavora a ciclo continuo, 7 giorni su 7 per 340 giorni l’anno.

I passi verso l’efficienza

Plastotecnica investe in efficienza energetica

Come ricorda l’ingegner Gianni Nelti, Direttore di stabilimento, «il primo passo verso la strada dell’efficientamento ha riguardato la sostituzione totale di oltre mille lampade tradizionali a incandescenza con corpi illuminanti a led, assicurando un risparmio di energia elettrica assorbita superiore al 50%».
Il secondo step ha invece portato alla realizzazione di un nuovo impianto di trigenerazione nello stabilimento di Bagnoli di Sopra, in grado di fornire energia elettrica, acqua fredda e calda, per una produzione totale di energia di 4,4 MWh (a copertura di circa il 40% del fabbisogno interno). Una soluzione vincente che ha garantito una significativa riduzione dei costi energetici (intorno al 18%) e il totale controllo da remoto dell’impianto, ma anche un sensibile abbattimento delle emissioni di CO nell’atmosfera.

Un domani sempre green

Per Plastotecnica la sostenibilità e il contenimento degli impatti ambientali rappresentano infatti un impegno su più fronti, a livello di efficienza di processo e di prodotto, a partire dalle politiche di promozione dell’utilizzo di materiale proveniente da fonti rinnovabili oppure di plastica di seconda vita. «Un impegno che – afferma Luca Iazzolino – permetterà a Plastotecnica di essere libera di pensare all’azienda di domani e immaginare visioni, scenari e settori applicativi sempre più green che potranno essere sviluppati in futuro».



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Hai bisogno di aiuto?

Lasciaci il tuo riferimento: un nostro consulente ti contatterà al più presto e ti aiuterà a trovare quello che stai cercando.


AziendaEnte PubblicoCondominio



Edison Energy Solutions S.p.A. (“EDISON”), informa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati, n. 2016/679 (“Regolamento” o “GDPR” General Data Protection Regulation), i dati personali da lei forniti, per le finalità di ricontatto, verranno trattati in conformità con le disposizioni del Regolamento stesso. Per ulteriori informazioni è disponibile l’informativa completa nella sezione “Privacy Policy”.
Acconsento ad essere ricontattato per attività promozionali, commerciali e di marketing:

Presto il consensoNego il consenso