youtube instagram envelop mail4 google-plus google facebook twitter linkedin printer

Edison Efficienza Energetica

Puglia: un bando per le PMI

Si chiama “Aiuti per la tutela dell’Ambiente” ed è un’iniziativa rivolta alle piccole e medie imprese pugliesi che vogliono effettuare interventi di efficientamento energetico

Non solo mare, turismo e gastronomia. La Puglia, ormai da tempo, ha intrapreso un percorso di sviluppo che l’ha portata a diventare una delle regioni italiane più vivaci, dinamiche e innovative grazie a una formula che sa coniugare la valorizzazione del territorio con una particolare attenzione alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente.
Sono numerosi, infatti, i programmi proposti dalla Regione Puglia in termini di pianificazione e gestione ambientale – che riguardano ambiti come il controllo delle emissioni nell’atmosfera o la gestione dei rifiuti – rivolti a una fitta rete di piccole e medie imprese chiamate a ricoprire un ruolo di primo piano per la crescita economica del territorio.

Edison per le imprese pugliesi

E quando si parla di sviluppo, investimenti, innovazione ed efficienza, Edison è sempre in prima linea, con proposte studiate ad hoc per le aziende. Come quelle offerte dal bando “Aiuti per la tutela dell’Ambiente”, rivolto alla promozione degli interventi di efficienza energetica per le piccole e medie imprese pugliesi, al fine di ridurne i consumi energetici in una percentuale almeno pari al 10% dell’unità locale oggetto dell’investimento.
Un’opportunità irrinunciabile, che può offrire alle aziende soluzioni vantaggiose sia a livello economico che di immagine, visto che Edison garantisce gli obiettivi di risparmio previsti dal bando.

Puglia: un bando per le PMI

Il bando: chi può presentare domanda

L’iscrizione si apre il 19 settembre 2017 e possono presentare domanda di agevolazione tutte le PMI della Regione Puglia operanti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo che intendono realizzare interventi di efficientamento energetico in unità produttive collocate nella regione.
Il bando è rivolto a quei soggetti, costituiti e iscritti al registro delle imprese, che svolgono una delle attività rientranti nei codici ATECO agevolabili riportati nel bando.

 

Scopri i codici ATECO

 

Le agevolazioni e la copertura finanziaria

Sono ammissibili interventi di efficienza energetica, cogenerazione ad alto rendimento e produzione di energia da fonti rinnovabili. I progetti di investimento ammissibili devono prevedere una spesa non inferiore a 80mila euro per unità locale, con un investimento massimo pari a 2 milioni di euro per le piccole imprese e 4 milioni per le medie.
In concreto, in che cosa consistono queste agevolazioni? Si tratta di sovvenzioni dirette e mutui, a valere sullo strumento finanziario denominato Fondo Mutui PMI “Tutela dell’ambiente”. A fronte di una dotazione finanziaria di 60 milioni di euro stanziata dalla Regione Puglia, la copertura finanziaria del piano di investimento contemplato dall’iniziativa è totale ed è prevista nella misura del 40% come sovvenzione diretta, del 30% mutuo a carico del Fondo Mutui a tasso zero e del 30% come mutuo a carico della banca finanziatrice.

Bando Puglia efficienza energetica PMI

I vantaggi degli interventi di efficientamento

Partecipare al bando può risultare una scelta vincente sotto diversi punti di vista, a partire da quello dell’incremento dell’efficienza produttiva: l’ammodernamento degli impianti riduce infatti i costi di manutenzione e quelli legati ai fermi produttivi. Minor consumo di energia primaria comporta poi un risparmio energetico che si traduce in risparmio economico, mentre la riduzione dell’impatto ambientale garantisce ripercussioni positive sulla diminuzione della CO2 emessa e una migliore immagine green dell’azienda. E poi, grazie al risparmio energetico e alle agevolazioni disponibili, payback ridotti, minori costi e maggiore competitività.

Il supporto di Edison

In questa prospettiva le soluzioni proposte da Edison si declinano attraverso strumenti differenziati e personalizzati che riguardano la progettazione e realizzazione degli interventi di efficienza energetica, l’elaborazione del progetto di investimento e supporto per la presentazione e l’invio della domanda di partecipazione al Bando, ma anche la procedura di Diagnosi energetica, necessaria per l’ammissibilità al programma di investimento.
L’obiettivo, alla fine, è garantire un risparmio del 10% dei consumi energetici.

Scrivici, possiamo aiutarti in tutte le fasi del progetto


Hai bisogno di aiuto?

Lasciaci il tuo riferimento: un nostro consulente ti contatterà al più presto e ti aiuterà a trovare quello che stai cercando.


ImpresaPubblica Amministrazione



Edison Energy Solutions S.p.A. (“EDISON”), informa che, ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati, n. 2016/679 (“Regolamento” o “GDPR” General Data Protection Regulation), i dati personali da lei forniti, per le finalità di ricontatto, verranno trattati in conformità con le disposizioni del Regolamento stesso. Per ulteriori informazioni è disponibile l’informativa completa nella sezione “Privacy Policy”.
Acconsento ad essere ricontattato per attività promozionali, commerciali e di marketing:

Presto il consensoNego il consenso