youtube instagram envelop mail4 google-plus google facebook twitter linkedin printer
Edison Efficienza Energetica

Ripartire dall’ascolto e dalle relazioni: il valore del dono

2 Dicembre 2020

 

L’anno 2020 volge quasi al termine e su un unico aspetto del suo bilancio siamo tutti d’accordo: sarà ricordato a lungo. La pandemia ha scosso globalmente le nostre vite: ci ha costretti a lunghi periodi di pausa, spesso di inattività, e di riflessione; ha infranto regole, scardinato le porte tra pubblico e privato; ha congelato (a volte distrutto) le aspettative nei confronti della propria esistenza, del proprio lavoro, del proprio tempo. In estrema sintesi, si può dire che abbia ridefinito il concetto di “relazione”, tra le cose, tra le persone. La sfera intima e personale si è svelata all’esterno, aprendo le nostre case su Teams o Zoom e gettandoci di buon grado nell’ignoto web per fare qualsiasi cosa ci fosse familiare…

Nel settore in cui opera Edison è stato un privilegio – e insieme una sofferenza – continuare a lavorare, e servire il Cliente. Siamo stati proiettati bruscamente in nuove forme di relazione con esso ma, grazie all’ascolto il risultato è stato molto più della somma degli elementi. Abbiamo scoperto di saper anche donare energia, laddove e a chi ne aveva estremamente bisogno, spesso senza sosta, ma non senza fatica e dolore. Nelle nostre relazioni, noi, siamo andati oltre, privilegiando sempre la responsabilità.

 

 valore del dono

 

Il nostro Cliente è rimasto al centro dei nostri piani, anche in questo 2020, ma i suoi bisogni, in un clima di emergenza e di continui e rapidi cambiamenti, hanno subìto percorsi tortuosi e profonde scosse, rapide frenate e ancor più improvvise, riprese, più spesso in salita. Grazie alla nostra capacità di innovare, siamo riusciti a comprenderli e ancora una volta a restituire qualcosa in più: fiducia, tempo, attenzione.

Edison supporta la produzione in diverse attività del Paese, offre un servizio continuativo e rispetta standard qualitativi molto alti, per accompagnare le “battaglie” quotidiane di industrie, servizi e pubbliche amministrazioni.

Crediamo che le migliori partnership nascano – nonostante la fatica e le difficoltà – oltre che dall’ascolto reciproco, da una comune volontà di innovare, migliorare, di non lasciare nulla di intentato.

Il risultato si può raggiungere attraverso la continua messa in discussione della relazione, l’efficacia delle prestazioni e una condivisione continua di obiettivi e valori, contribuendo, insieme, a evitare lo spreco, contribuire all’erogazione del servizio al cittadino, donare quell’energia che ci rende ogni giorno soddisfatti del nostro lavoro.

Scopri come collaboriamo con l’Ospedale Policlinico di Milano: